Crisi Russia-Ucraina, Fassino “Si continui ad agire per una soluzione politica”

Crisi Russia-Ucraina, Fassino “Si continui ad agire per una soluzione politica”

Il Presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati Piero Fassino è intervenuto sulla crisi fra Russia e Ucraina: “Si insista affinché Mosca compia per prima atti di de-escalation, riducendo la presenza militare ai confini dell’Ucraina”.

“Mentre in via precauzionale si assumono indispensabili e necessarie misure a tutela del personale italiano di stanza a Kiev, si continui nelle iniziative già intraprese per una soluzione politica che garantisca la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina”. Lo ha dichiarato il Presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati Piero Fassino. “E si insista – ha aggiunto Fassino – nel sollecitare Mosca a compiere per prima atti di de-escalation, riducendo la presenza militare ai confini dell’Ucraina”.

 

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *