San Prospero, dal 31 luglio al 10 agosto torna la Festa de l’Unità

San Prospero, dal 31 luglio al 10 agosto torna la Festa de l’Unità
0 commenti, 27/07/2020, da , in Dai Circoli, slider

Dal 31 luglio al 10 agosto a San Prospero sarà “Estate in villa” con la Festa de l’Unità. A tagliare il nastro della Festa, venerdì 31 luglio, saranno i segretari provinciale e regionale Pd Davide Fava e Paolo Calvano. Sabato 1° agosto il presidente della Regione Stefano Bonaccini presenterà il suo libro “La destra si può battere”.

“Estate in villa”: torna da venerdì 31 luglio a lunedì 10 agosto la tradizionale Festa de l’Unità organizzata dal Circolo Pd di San Prospero e ospitata presso l’area di villa Tusini, in via Pace. La Festa sarà in funzione dal venerdì alla domenica sera, con il lunedì (3 e 10 luglio) dedicati alla grande tombolata. L’inaugurazione è fissata per venerdì 31 luglio alla presenza del segretario provinciale del Pd modenese Davide Fava e del segretario regionale del Pd Paolo Calvano. La sera di sabato 1° agosto, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini presenterà il suo libro dal titolo “La destra si può battere” intervistato dal giornalista di Radio Bruno Pierluigi Senatore (ore 21.00). La Festa è stata organizzata nel rispetto dei protocolli per il contrasto alla diffusione del Covid-19: tutti i visitatori sono invitati a presentarsi muniti di mascherina e a osservare le misure di distanziamento fisico.
Il ristorante sarà in funzione dal venerdì alla domenica sera (non il lunedì in occasione della tombolata). Venerdì 31 luglio è in programma un menù a base di funghi, venerdì 7 agosto menù a base di pesce. Nelle altre sere, menù di tipo tradizionale. Ricordiamo che per chi vuole mangiare alla Festa la prenotazione è obbligatoria al numero di cellulare 331/1062914.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *