Fassino “Greco ci ripensi. A problemi comuni servono soluzioni comuni”

Fassino “Greco ci ripensi. A problemi comuni servono soluzioni comuni”

Il deputato Pd Piero Fassino, eletto nel collegio Modena-Ferrara, commenta quanto sta succedendo a Mirandola, dove il sindaco leghista Greco sembra intenzionato a disgregare l’Unione dei Comuni:

“Le Unioni comunali sono state istituite per rafforzare la capacità dei Comuni di programmare lo sviluppo del territorio di cui fanno pare, per accrescere la qualità dei servizi a disposizione dei cittadini, per favorire gli investimenti. Mettere in discussione l’Unione dei Comuni dell’Area nord come intende fare il sindaco di Mirandola è un errore: non è rinchiudendosi nei confini amministrativi che un Comune migliora la sua attività. Al contrario rinunciare a una dimensione di area territoriale impoverisce ogni Comune e impedisce quelle scelte che solo a una scala più ampia possono essere realizzate. Per questo chiediamo al sindaco Greco di soprassedere a una decisione divisiva e controproducente per la stessa Mirandola. La strada non è quella di fare ognuno per sè, ma di costruire insieme soluzioni comuni a problemi comuni”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *