Carcere, Carpentieri “Preoccupazione per quanto sta succedendo”

Carcere, Carpentieri “Preoccupazione per quanto sta succedendo”
0 commenti, 09/03/2020, da , in Modena, slider

Il responsabile Sicurezza nella Segreteria cittadina del Pd modenese e capogruppo Pd in Consiglio comunale Antonio Carpentieri esprime preoccupazione per quanto sta succedendo nel carcere di Sant’Anna e vicinanza agli agenti di polizia penitenziaria e a tutti coloro che sono in prima linea in questa difficile situazione. Ecco la sua dichiarazione:

“In un momento così delicato per tutta la nostra comunità, preoccupa quanto sta accadendo nel carcere di Sant’Anna, teatro di una rivolta dei carcerati. Le notizie non sono ancora del tutto definite, ma è certo che si è creata una situazione difficilissima da gestire. E’ per questo che desidero esprimere a nome del partito della città vicinanza e solidarietà agli agenti penitenziari, a tutte le forze dell’ordine e a tutti coloro che, per ore, nella giornata di ieri e nella notte, sono stati impegnati in prima linea per riprendere il controllo all’interno dell’istituto penitenziario. Esprimiamo umana pietà per le vittime e cordoglio alle loro famiglie. Il microcosmo del carcere dilata lo scoramento e i timori di fronte a una situazione nuova e potenzialmente pericolosa, ma le misure emergenziali sono state assunte a tutela della salute collettiva che è bene primario e vanno quindi responsabilmente rispettate da tutti”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *