Pd Area Nord, lunedì si parla di biomedicale con Fassino e Costi

Pd Area Nord, lunedì si parla di biomedicale con Fassino e Costi
0 commenti, 22/11/2019, da , in Dai Circoli

“Il futuro del distretto biomedicale, servizi – ricerca – formazione – infrastrutture”: è il titolo dell’incontro pubblico organizzato dal Partito democratico dell’Area Nord per la sera di lunedì 25 novembre. Interverranno il deputato Pd Piero Fassino, vicepresidente della Commissione Affari esteri e comunitari della Camera, e l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi. L’appuntamento è a San Giacomo Roncole di Mirandola, presso la Sala Saulli, in via Statale Sud 257, alle ore 20.30. Il commento del segretario Pd di Mirandola Marco Azzolini che fa il punto sugli aspetti che verranno discussi nel corso dell’incontro:

“Il distretto biomedicale occupa circa 5.000 addetti e produce un fatturato di 1 miliardo di euro, compreso l’indotto. Nella nostra area industriale non mancano le multinazionali come sono forti le piccole medie imprese nate e cresciute su questo territorio. E’ un distretto abituato al segno più, capace di superare le crisi economiche e le catastrofi naturali. La politica ha l’obbligo di sostenere il settore, incentivando i fattori di crescita e risolvendo sul nascere le problematiche. Lo hanno fatto i nostri amministratori quando hanno puntato su ricerca scientifica e formazione, con la creazione del TecnoPolo Mario Veronesi e dell’ITS Biomedicale. L’export rappresenta più dei 2/3 del fatturato totale del settore e pertanto in un momento internazionale delicato come questo, non mancano le preoccupazioni. La produzione della plastica deve essere affrontata con una visione più vicina all’impatto ambientale che a parametri meramente economici, ma deve prendere in considerazione le peculiarità del nostro distretto e della particolare tipologia di prodotti creati. L’occupazione va salvaguardata a tutti i livelli, perché oggi la delocalizzazione non avviene unicamente in funzione della ricerca di manodopera poco specializzata e molto economica, ma anche i reparti di ricerca e sviluppo sono tentati da Paesi emergenti in cui l’ingegneria di alto livello non manca. Sono questi i temi legati al distretto industriale di Mirandola che verranno analizzati nel corso dell’incontro di lunedì 25 novembre alle ore 20.30 alla Sala Saulli di San Giacomo Roncole. Ne parleremo con l’assessore regionale Palma Costi per gli aspetti di competenza della nostra Regione. Sarà presente l’onorevole Piero Fassino, membro della commissione Esteri, che ci presenterà le attività di governo in materia di export e di internazionalizzazione, in modo da continuare a tenere il nostro export forte e competitivo come sempre. Saranno presenti i rappresentanti di ogni componente del settore biomedicale”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *