Campedelli “Bene l’avvio di nuovi cantieri per 43 milioni di euro”

Campedelli “Bene l’avvio di nuovi cantieri per 43 milioni di euro”
0 commenti, 12/06/2019, da , in Dalla Regione, slider

Il consigliere regionale modenese del Pd Enrico Campedelli ha sollecitato ieri in Assemblea Legislativa attraverso un’interrogazione a risposta immediata di fare il punto della situazione sugli interventi nei Comuni che hanno bisogno di potenziare le arginature e renderle più sicure.

 

Ieri mattina in Assemblea legislativa il consigliere regionale modenese Enrico Campedelli ha posto all’attenzione il tema del nodo idraulico di Modena, attraverso un Question Time, a cui ha risposto l’assessore regionale Difesa del suolo Paola Gazzolo. “Sono soddisfatto nell’apprendere la notizia dei nuovi cantieri per 43 milioni di euro per rendere sempre più sicuro il nodo idraulico di Modena, lavori già in corso o al via entro l’anno, programmati da Regione e Aipo”, dichiara Campedelli. “Ritengo inoltre importante e strategico lo stanziamento di 30 milioni che riguarda il sistema arginale: 12 milioni per le arginature di Panaro, con opere al via nelle prossime settimane; oltre 18 milioni per l’adeguamento di quelle del fiume Secchia, lavori in corso e che si protrarranno fino al 2020”. “Ho posto questa questione sollecitato dalle preoccupazioni dei Comuni modenesi attraversati o affacciati su Secchia e Panaro – prosegue Campedelli – Per le Casse di espansione di Secchia, Panaro e Naviglio sono in programma interventi importanti finanziati con 22 milioni di euro, già disponibili. Primo ad essere avviato sarà un ulteriore stralcio di opere per la prosecuzione della Cassa del canale Naviglio ai Prati di San Clemente, per circa 1 milione 600mila euro”. “Proseguiamo i lavori, ponendo la massima attenzione alla sicurezza dei nostri territori, coordinandoci con i sindaci già a partire dall’incontro programmato dall’assessore Gazzolo”, conclude Campedelli.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *