Sicurezza, Patriarca “Salvini vive dei fondi dei Governi precedenti”

Sicurezza, Patriarca “Salvini vive dei fondi dei Governi precedenti”

I 174 nuovi agenti e i 285 carabinieri per l’Emilia Romagna promessi ci sono o non ci sono? I 16 agenti per la Questura di Modena ci sono o non ci sono? Qualcuno lavora alla proposta di far passare la Questura di Modena alla categoria superiore? Il rafforzamento di personale per i Commissariati di Carpi e Mirandola si fa o non si fa?: sono alcune delle domande che il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro, rivolge al ministro dell’Interno Salvini che basa tutta la sua campagna elettorale sul tema sicurezza. Ecco il commento di Edoardo Patriarca:

“La sicurezza è un bene comune, è un diritto dei cittadini, ma il ministro Salvini, in stato di comizio elettorale permanente, lancia l’allarme, ma le uniche misure concrete che finora ha adottato sono state rese possibili dagli stanziamenti che i precedenti Governi di centrosinistra avevano già previsto. Il centrosinistra ha investito nell’arco della precedente Legislatura ben 7 miliardi di euro nel settore, con un piano di assunzione di 6mila nuovi addetti, un Fondo di 100 milioni per la manutenzione dei mezzi e l’acquisto di nuova strumentazione, la riorganizzazione del corpo dei vigili del fuoco, la riqualificazione delle periferie, il sistema di accoglienza Sprar. Perché sicurezza non è chiudere i porti, ma installare sistemi di videosorveglianza, certezza della pena, servizi sociali, riqualificazione delle periferie, contrasto alla povertà educativa e alle dipendenze, un sistema di accoglienza che miri a includere e non a creare nuove forme di clandestinità. Salvini, nei suoi comizi, urla e promette, ma non dice mai con quali risorse e con che modalità. Ecco allora le tante domande a cui i cittadini modenesi e non solo aspettano una risposta: i 174 nuovi agenti e i 285 carabinieri per l’Emilia Romagna promessi ci sono o non ci sono? I 16 agenti per la Questura di Modena ci sono o non ci sono? Qualcuno lavora alla proposta di far passare la Questura di Modena alla categoria superiore? Il rafforzamento di personale per i Commissariati di Carpi e Mirandola si fa o non si fa? Come risolviamo la vicenda dei bandi per la gestione dei Centri per i migranti andati a vuoto? E i famosi rimpatri, aveva promesso 600mila, quanti da Modena? Sulla Legge di Bilancio 2019 non avete messo risorse per la sicurezza, e per quella del 2020? Chiediamo non promesse elettorali scritte nel vento, ma fondi destinati a sostenere misure concrete! Le proposte avanzate dal Pd sono state bocciate, ora voi siete maggioranza a livello nazionale, cosa intendete fare? Insomma, ministro Salvini, meno tour, meno selfie e più lavoro!”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *