Pd Mirandola “L’Amministrazione persegue il bene della comunità”

Pd Mirandola “L’Amministrazione persegue il bene della comunità”
0 commenti, 27/02/2019, da , in Dai Circoli

“L’Amministrazione non può e non deve sottrarsi alle decisioni di responsabilità che le competono”: il Pd di Mirandola rigetta le affermazioni del deputato della Lega Golinelli sulla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola. Ecco la sua nota:

“Esprimiamo sconcerto per le affermazioni fuori tempo e fuori contesto dell’on. Golinelli che accusa, di fatto, il Pd per i drammatici eventi che riguardano la Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola. Come al solito l’ennesimo scivolone della Lega, che invece di occuparsi delle vere questioni che interessano Mirandola e la Bassa come quella dell’autonomia della nostra Regione, per anni cavalcate dal Carroccio, perde tempo gettando illazioni pericolose tese a capitalizzare qualche voto e non a risolvere i problemi.
La Lega vuole mettere in difficoltà il delicato lavoro della magistratura e degli inquirenti nell’appurare i fatti realmente accaduti. Per quanto riguarda le nomine noi pensiamo, così come affermato anche in Consiglio su altre vicende, che l’Amministrazione sia in carica fino all’ultimo giorno e non può e non deve sottrarsi alle decisioni di responsabilità che le competono. In verità a caccia di posti e poltrone non siamo noi, infatti ci preoccupiamo del funzionamento della Fondazione che è uno dei veri punti di riferimento e la linfa vitale per l’attività di tutto il volontariato di Mirandola e della Bassa, ad esempio. Del resto, sostenuta da un esponente di un partito che in base a due sentenze della Cassazione deve restituirne 49 di milioni di euro ai cittadini italiani, la posizione di Golinelli risulta alquanto bizzarra, anche se ormai non ci stupiamo del garantismo a senso alterno della Lega”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *