Sanità, Pini “Agghiacciante dossieraggio su medici”

Sanità, Pini “Agghiacciante dossieraggio su medici”
0 commenti, 09/01/2019, da , in Dai parlamentari

 

La deputata modenese del Pd Giuditta Pini bolla come agghiacciante il dossier richiesto dalla ministra della Salute sui membri del Consiglio Superiore della Sanità. Ecco la sua dichiarazione:

“Tra le cose successe in questi giorni c’è quella abbastanza agghiacciante della ministra della Salute Grillo che si fa fare un dossierino sui membri del Consiglio Superiore di Sanità. Non per sapere se sono titolati, bravi medici o bravi scienziati. No. Quello non le interessa. Vuole sapere se hanno mai fatto politica e con chi e se hanno qualche parente che ha fatto politica. Addirittura basta aver operato un politico per essere schedati. Questa storiella spiega meglio di mille aneddoti i 5 stelle. Vivono in un mondo paranoico in cui pensano che le convinzioni politiche dei parenti inficino il lavoro dei medici. Probabilmente perché, come direbbe Gramsci, usano sugli altri le categorie che usano per loro stessi. La cosa ancora più grave è che alla fine da questo dossierino 6 scienziati risultano colpevoli di essersi interessati di politica o di avere avuto parenti che lo hanno fatto. Ma visto che non si possono far decadere solo 6 membri su 30 del Consiglio la Ministra Grillo cosa fa? Li manda a casa tutti e 30. Semplice no? Beh non ci sono molte cose da dire: Giulia Grillo ha dato l’ennesima dimostrazione di essere totalmente inadatta al ruolo che ricopre. La cosa migliore sarebbe se facesse un gesto di stile e si facesse da parte”.

 

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *