Sindaci, Patriarca “Surreale averli allontanati dall’Aula del Senato”

Sindaci, Patriarca “Surreale averli allontanati dall’Aula del Senato”
0 commenti, 10/10/2018, da , in Dai parlamentari

Nel corso della seduta di ieri del Senato, mentre si discuteva la mozione sul Bando periferie presentata dal Pd, la presidente di turno dell’Aula Paola Taverna ha allontanato i sindaci presenti al dibattito, perché indossavano la fascia tricolore. “Surreale” commenta il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro. Ecco la sua dichiarazione:

“Sindaci “colpevoli” di indossare la fascia tricolore, simbolo del loro ruolo e della guida di un ente locale previsto dalla Costituzione. Nell’Aula del Senato stiamo assistendo a vicende a dir poco surreali. E a “sfrattare” i primi cittadini che erano venuti a ribadire la loro protesta contro lo “scippo” delle risorse previste dal “Bando periferie” è stata una senatrice che, nei cinque anni della scorsa Legislatura, ci aveva ammorbati con le sue urla continue e l’attacco scomposto alle istituzioni. Quando sui banchi riservati agli spettatori sono state presenti persone in divisa, mai le abbiamo fatto spogliare del simbolo della loro funzione, perché questo accanimento verso i sindaci proprio da parte di coloro che si autoproclamano gli amici del popolo? Evidentemente quando le comunità protestano e rivendicano quanto è stato loro promesso e poi tolto dallo Stato passano automaticamente dalla parte dei “nemici”. Una schiera lunghissima se guardiamo a quanti, negli ultimi giorni, hanno dato parere negativo sul Documento di economia e finanza… Davvero tutti decisi a ostacolare il cambiamento o questo Governo sta giocando con il futuro delle nostre comunità?”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *