Fava a Galli “Il Pd sta con i modenesi, Galli rispetti la nostra città”

Fava a Galli “Il Pd sta con i modenesi, Galli rispetti la nostra città”
0 commenti, 30/08/2018, da , in Segreteria, slider

Il segretario provinciale del Pd Davide Fava risponde ad Andrea Galli di Forza Italia che ha bocciato Modena e i modenesi. Ecco la sua dichiarazione:

“Caro Galli, capiamo il nervosismo di Forza Italia che si vede sopraffatta in casa propria da una Lega che ha posizioni inquietanti e senza un obiettivo per la collettività, e quindi se fossi in lei mi preoccuperei, prima che degli avversari, di che cosa accade e di quale sia il progetto del centrodestra. Comunque, se l’inizio della campagna elettorale è quello che lei propone con il suo articolo, mi permetto di dare un consiglio: indipendentemente dall’interazione con la controparte politica, si accerti, prima di tutto, di rispettare i modenesi, che se Modena sta uscendo “dal guado” dipende principalmente dalla forza, dall’impegno, dalla capacità d’impresa, dalla tenuta che i modenesi hanno dimostrato in questi anni difficili. Certamente siamo convinti che l’Amministrazione Muzzarelli abbia operato bene, supportando appunto i modenesi nel riprendersi da un contesto complicato. E allo stesso tempo sappiamo che tante cose rimangono da fare. Quello che Gian Carlo scrive alla Festa, ai suoi volontari, e che è stato pubblicato nella pagina stessa della Festa, in poche parole, è la consapevolezza che problemi sul tavolo ne esistono e che noi intendiamo lavorare per e con quelle aziende, quelle associazioni, quelle forze, ma soprattutto quei meravigliosi cittadini modenesi che saranno capaci di attraversare il guado. E faremo tutto quanto è possibile perché nessuno resti indietro. Quello che il Partito democratico farà per avvicinarsi e prepararsi alle prossime Amministrative sarà di costruire, con chi ci vorrà stare, un’idea e un progetto per quella che immaginiamo sia la Modena di domani e in questo percorso ci impegneremo per coinvolgere tutti quelli che vedono nel progresso, nella voglia di fare, nell’assunzione di responsabilità, nell’impegno per risolvere i problemi la vera prospettiva per le nostre città. La paura, la negazione delle possibilità, la caccia a nemici veri o immaginari non hanno mai contribuito al progresso sociale. Su questo terreno non troverete mai il Partito democratico e, crediamo, neppure i modenesi.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *