Torna dal 20 aprile al 6 maggio la Festa de l’Unità di Santa Croce

Torna dal 20 aprile al 6 maggio la Festa de l’Unità di Santa Croce
0 commenti, 17/04/2018, da , in Dai Circoli, slider

Da venerdì 20 aprile a domenica 6 maggio torna la Festa de l’Unità di Santa Croce organizzata dai Circoli carpigiani del Pd 1° maggio, Aldo Moro, Carpi Ovest, Centro storico e Santa Croce-Gargallo. In programma un mix di buona politica, buon cibo e intrattenimento.

Prende il via venerdì 20 aprile la Festa de l’Unità di Santa Croce, organizzata dai Circoli Pd della zona sud di Carpi (1° maggio, Aldo Moro, Carpi Ovest, Centro storico, Santa Croce-Gargallo). La Festa rimarrà in funzione fino a domenica 6 maggio e sarà aperta anche mercoledì 25 aprile e martedì 1° maggio (in tutti i giorni festivi sarà possibile sia pranzare che cenare alla Festa). In programma un mix di buona politica, buon cibo e intrattenimento. Già venerdì sera, alle ore 21.00, si parlerà di lavoro, anche in vista del 1° maggio, con Davide Baruffi, ex componente della Commissione Lavoro della Camera, Manuela Gozzi, segretario provinciale della Cgil, e Lorenzo Bertucelli, docente di storia contemporanea all’Università di Modena e Reggio Emilia. La sera di venerdì 27 aprile la Festa ospita il sindaco di Carpi Alberto Bellelli che farà il punto su quattro anni di attività e progetti dell’Amministrazione da lui guidata. Infine, venerdì 4 maggio è in programma un incontro pubblico sul tema “Migranti, profughi: due facce della stessa medaglia? – Affrontare la paura e gestire l’accoglienza si può” con il senatore Edoardo Patriarca e l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Carpi Daniela Depietri.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *