Carpi, Reggiani “Presidio intimidatorio, solidarietà a Galantini”

Carpi, Reggiani “Presidio intimidatorio, solidarietà a Galantini”
0 commenti, 08/01/2018, da , in Dai Circoli, slider

Il segretario comunale del Pd di Carpi e capogruppo Pd in Consiglio comunale a Carpi Marco Reggiani stigmatizza le modalità del presidio messo in scena da Forza Nuova sotto l’appartamento di proprietà di Cesare Galantini ed esprime solidarietà all’assessore. Ecco la sua dichiarazione:

“A nome del partito carpigiano e del Gruppo consiliare Pd desidero esprimere la nostra solidarietà e vicinanza all’assessore Cesare Galantini, in queste ore, al centro di un attacco personale, messo in atto con modalità intimidatorie. Non è, infatti, tollerabile che esponenti di Forza Nuova abbiamo potuto inscenare la loro protesta sotto le finestre dell’appartamento di proprietà dell’assessore. Galantini, decidendo di affittare a una cooperativa che si occupa di accoglienza dei profughi, non ha commesso alcun atto illegittimo. Il montare della protesta di questi giorni è il frutto avvelenato della scelta del Movimento 5 stelle che ha promosso, in Consiglio comunale, una mozione di sfiducia nei suoi confronti. Agitare le paure, anziché provare a governare i fenomeni, è indice di immaturità politica”.

Tags:
Pd Carpi

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *