Rom, Guerra e Vaccari firmano appello lanciato da “A Buon Diritto”

Rom, Guerra e Vaccari firmano appello lanciato da “A Buon Diritto”
0 commenti, 16/04/2015, da , in Dai parlamentari

Negare ai rom le garanzie e le risorse della cittadinanza vuol dire accettare che quelle stesse garanzie e quelle stesse risorse possano venire limitate e compresse nei confronti di noi tutti. Questo è quanto si legge nell’appello lanciato dall’associazione “A Buon Diritto” e sottoscritto anche dai due senatori modenesi del Pd Maria Cecilia Guerra e Stefano Vaccari. «Quello dei rom è un tema ostico che continua a dividere, ma non si può rimanere indifferenti davanti alla crescente mobilitazione all’odio verso questa minoranza in atto nel nostro Paese» spiegano i due parlamentari modenesi.

“I rom sono antipatici a (quasi) tutti: ed è indubbio che una parte di essi vive nella illegalità, commette reati e induce i propri figli all’accattonaggio. Per molti italiani i rom costituiscono il primo motivo di allarme sociale. Tutto ciò può giustificare l’aggressiva mobilitazione anti-zingari oggi in corso nel nostro paese? Una sorta di pogrom culturale ai loro danni? Una minoranza di circa 180mila persone per metà cittadini italiani e per il 60% residenti in abitazioni rischia di rappresentare il capro espiatorio delle ansie collettive, delle frustrazioni sociali e dell’inquietudine per la propria sicurezza. Oggi i rom, quelli buoni e quelli cattivi, sono tragicamente soli: nessuno sta dalla loro parte e nessuno sembra ricordare che i diritti sono indivisibili. E che negare ai rom le garanzie e le risorse della cittadinanza vuol dire accettare che quelle stesse garanzie e quelle stesse risorse possano venire limitate e compresse nei confronti di noi tutti. Consentire che i rom diventino l’oggetto dell’ostilità sociale e il bersaglio di un vero e proprio meccanismo di degradazione morale significa contribuire a far sì che la nostra società sia sempre più cattiva e ingiusta. Assistere in silenzio a questa mobilitazione dell’odio equivale alla resa verso chi vuole criminalizzare tutta una minoranza per poterla mettere al bando.” Questo l’appello a sostegno dei rom lanciato dall’associazione “A Buon Diritto”. Iniziativa alla quale hanno da subito aderito anche i senatori modenesi del Pd Stefano Vaccari e Maria Cecilia Guerra.

photo credit: speriamo non voli troppo lontano via photopin (license)

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *