Campogalliano, approvati Psc, Rue e Regolamento partecipazione

Campogalliano, approvati Psc, Rue e Regolamento partecipazione
0 commenti, 30/12/2014, da , in Dai Circoli

Nella seduta del Consiglio comunale di Campogalliano di lunedì scorso, 29 dicembre, sono stati approvati il Piano Strutturale Comunale, il Regolamento Urbanistico Edilizio e il Regolamento per la partecipazione dei cittadini. Questa la dichiarazione congiunta di Matteo Camellini, capogruppo del “Centrosinistra Insieme per Campogalliano”, e di Davide Ferraresi, segretario Pd:

“Esprimiamo soddisfazione per l’attività del Consiglio comunale in questo primo semestre dalle elezioni amministrative del maggio scorso. Con la seduta del Consiglio di lunedì 29 dicembre sono giunti al termine due distinti percorsi: da una parte, quello conclusivo di approvazione del Psc e del Rue e dall’altra, quello di stesura e approvazione del Regolamento comunale per la partecipazione dei cittadini. Il percorso del Piano Strutturale Comunale e del Regolamento urbanistico edilizio era stato avviato ufficialmente 12 anni fa e si è finalmente concluso. Questo consentirà all’Amministrazione di rispondere alle esigenze dei cittadini e dei privati che intendono investire sul nostro territorio, permettendo loro di agire in una cornice normativa chiara e più attuale di quanto non fosse in precedenza. L’approvazione di questo atto è il primo passo per determinare quale sarà lo sviluppo futuro di Campogalliano, come già sottolineato più volte dal nostro sindaco, Paola Guerzoni: per le nuove aree residenziali, in particolare, verrà avviato nei prossimi mesi un percorso partecipato di discussione e confronto con i nostri concittadini. Il Regolamento per la partecipazione dei cittadini, importante punto del nostro programma elettorale, era stato sollecitato mediante un ordine del giorno consiliare condiviso con le minoranze. Oggi, nei tempi richiesti dal Consiglio, veniamo in possesso dunque di uno strumento che permetterà ai cittadini di presentare proposte direttamente alla Giunta, al Consiglio e alla cittadinanza, mediante percorsi codificati e di facile accesso. Questo Regolamento si affianca all’iniziativa “La Giunta comunica e risponde”, già efficacemente sperimentata nei mesi scorsi, attraverso un incontro mensile in cui sindaco e assessori documentano la propria attività ai cittadini e rispondono “in diretta” alle loro domande. Ringraziamo i nostri consiglieri per l’ottimo lavoro svolto e auspichiamo che l’attività del Consiglio possa continuare in questo modo anche nell’anno venturo.”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *