Torna dal 23 giugno la Festa dell’Unità di Albareto

Torna dal 23 giugno la Festa dell’Unità di Albareto
0 commenti, 20/06/2022, da , in Modena, slider

La Festa si svolgerà nell’area della Polisportiva Forese nord, in via Albareto, 586. Sono previsti incontri politici, musica e come sempre ottimo cibo.

Ritorna la Festa dell’Unità di Albareto. Due fine settimana nell’area della Polisportiva Forese Nord, in via Albareto, 586, che ripropongono le tradizionali attività delle Feste, quest’anno con alcune novità: l’apertura i giovedì, a partire dal 23 giugno con un incontro politico attualissimo che tratta la parità salariale dal titolo “…Ma pari non siamo”, a cui parteciperanno le esponenti della Conferenza delle Donne Democratiche e delegate alla Segreteria Pd cittadina Patrizia Belloi Urania Dekavalis; e più iniziative per i ragazzi con la serata organizzata dai Giovani Democratici di Modena giovedì 30 giugno con menù di gnocco e tigelle “All you can eat, mangi quanto vuoi” e la presenza del gruppo rock femminile Snei AP.

Venerdì 24 parleremo di salute con un incontro dal titolo “Una sanità moderna e di prossimità” a cui parteciperà il presidente dell’Ordine dei Medici di Modena Carlo Curatola e il direttore del Distretto sanitario di Modena Andrea Spanò. La guerra in Ucraina, che ha suscitato a Modena una grande campagna di solidarietà, sarà l’argomento del primo sabato di Festa, il 25 giugno, in una serata di parole, musica e immagini, insieme ai protagonisti che hanno organizzato gli aiuti. Il 1° luglio ricorderemo poi il centenario della nascita di Berlinguer con le immagini e la storia della presenza di uno dei politici più amati a Modena, mentre a chiudere la Festa il 3 luglio è atteso il responsabile Organizzazione segreteria nazionale Stefano Vaccari. Il programma comunque è ancora in evoluzione e si arricchirà via via di ospiti e di altri incontri. Insomma una Festa con tante presenze, ma intitolata all’Unità, non più a un antico e glorioso giornale di cui certamente non perderemo la memoria, ma all’aspirazione unitaria del nostro popolo. Anche quest’anno Avis e Anpi saranno presenti con un loro stand per tutta la durata della Festa.

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *