Pd città di Modena: “Attacchi provocatori ci spronano a un maggior impegno”

Pd città di Modena: “Attacchi provocatori ci spronano a un maggior impegno”
0 commenti, 09/05/2022, da , in Modena, slider

Il Partito democratico della città di Modena denuncia numerosi atti vandalici contro i manifesti della Festa dell’Unità in corso a Ponte Alto. La nota della segretaria cittadina Federica Venturelli e del responsabile Feste Pd città di Modena Stefano Manicardi:

“In questi giorni sono numerosi gli atti vandalici contro il Partito democratico e le locandine della Festa dell’Unità della città di Modena. Le Feste dell’Unità, così come le sedi di partito, sono un presidio di democrazia e dialogo e tali devono rimanere. In questi mesi si registra purtroppo una escalation di attacchi provocatori ai partiti, ai sindacati e alle associazioni. Questo ci preoccupa, ma ci sprona ad impegnarci ancora di più per la nostra comunità”.

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *