Raduno Alpini, Carpentieri “Amministrazione si candidi per portare manifestazione nazionale a Modena”

Raduno Alpini, Carpentieri “Amministrazione si candidi per portare manifestazione nazionale a Modena”
0 commenti, 06/05/2022, da , in Modena, slider

Il capogruppo Pd in Consiglio comunale a Modena Antonio Carpentieri ha invitato con un ordine del giorno sindaco e giunta a rendersi disponibili per accogliere il raduno nazionale degli Alpini nel 2024 o nel 2025. La nota:

“Sindaco e giunta confermino nuovamente la disponibilità dell’amministrazione a candidarsi per accogliere il raduno nazionale degli Alpini nel 2024 o nel 2025, al fine sia di rafforzare il percorso di ripartenza e di valori della nostra Italia sia di creare una grande opportunità economica e sociale alla città in relazione all’indotto positivo di questo grande evento popolare”. A chiederlo, con un ordine del giorno, è il capogruppo Pd in Consiglio comunale a Modena Antonio Carpentieri.

“In questo cammino di 150 anni di storia, gli Alpini identificano una lunga e nobile tradizione di coraggio, sacrificio e dedizione incondizionata a servizio del nostro Paese nelle missioni all’estero e nell’ambito della protezione civile ogni qual volta le circostanze lo richiedono, non ultima il terremoto che ha sconvolto l’Emilia nel 2012 – sottolinea Carpentieri -. Nel nostro territorio molti cittadini hanno partecipato al servizio militare negli Alpini e nel 2017, a seguito dell’indirizzo del Consiglio comunale, l’amministrazione si era già candidata ad ospitare l’evento senza però ottenere la designazione effettiva. L’auspicio è che il Comune e la sezione modenese dell’Associazione nazionale Alpini riescano a portare in città questa importante manifestazione”.

Informazioni Redazione

Redazione
La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *