Gas Rivara, Vaccari “Con il Collegato ambientale si chiude la vicenda”

Gas Rivara, Vaccari “Con il Collegato ambientale si chiude la vicenda”

Il senatore modenese del Pd Stefano Vaccari ribadisce che la vicenda del gas interrato a Rivara si chiude definitivamente con l’ulteriore no al progetto deliberato dalla Regione, ribadito dal sottosegretario allo Sviluppo economico Simona Vicari e sancito normativamente dall’emendamento al Collegato ambientale che lo stesso Vaccari ha presentato in qualità di relatore del provvedimento. Ecco la sua dichiarazione:

“Come stiamo ribadendo da mesi e come, oggi, ha autorevolmente confermato il sottosegretario allo Sviluppo economico Simona Vicari, con l’approvazione del mio emendamento al Collegato ambientale, che ha il sostegno del Governo, si chiude definitivamente la vicenda del progetto del deposito di gas interrato a Rivara. Ha fatto bene la Regione Emilia-Romagna a ribadire, ancora una volta, il suo no al progetto nella delibera che sblocca la ricerca e lo stoccaggio degli idrocarburi. La posizione della Regione, come quella delle comunità locali e del Pd, è sempre stata di netta e chiara contrarietà al progetto per la provata pericolosità dell’area. Ora ogni residuo dubbio sia politico che giuridico sulla vicenda modenese sarà definitivamente fugato con l’approvazione del Collegato ambientale alla legge di Stabilità, attualmente in discussione al Senato. La posizione del Governo Renzi è stata chiarita dal sottosegretario Vicari che ha ribadito come l’Esecutivo non procederà in nessun caso all’autorizzazione allo stoccaggio di Rivara, coerentemente con quanto previsto nella Strategia Energetica Nazionale del 2013. Il definitivo no normativo è sancito dal divieto di stoccaggio in acquifero profondo previsto all’articolo 53 comma 2 lettera i-bis del Collegato ambientale, grazie all’emendamento da me proposto in qualità di relatore del provvedimento e condiviso dal Governo. Il Pd, e le istituzioni da esso guidate, in questi anni hanno avuto una parola sola e quella hanno mantenuto, con buona pace del M5stelle di Giulia Gibertoni”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *