Rio Vulpazza, Sabattini “Pelloni smetta di strumentalizzare”

Rio Vulpazza, Sabattini “Pelloni smetta di strumentalizzare”
0 commenti, 17/03/2021, da , in Dalla Regione, slider

“Siamo contrari al progetto di discarica fin dal primo momento. Pelloni smetta di strumentalizzare una vicenda che ci ha visto sempre da una sola parte, quella delle amministrazioni interessate e dei loro cittadini”: il consigliere regionale Pd Luca Sabattini risponde alle affermazioni sul progetto di discarica di Rio Vulpazza del consigliere regionale della Lega Simone Pelloni.

“La posizione politica del Partito democratico in merito al progetto è chiara fin dall’inizio. Siamo a fianco delle Amministrazioni comunali di Savignano sul Panaro e di Valsamoggia e dei comitati di cittadini, nel ribadire la nostra assoluta e ferma contrarietà alla discarica di Rio Vulpazza, per le ragioni che abbiamo esposto fin da quando si cominciò a ventilare il progetto della società Unirecuperi. La nostra posizione non è mai cambiata e di sicuro non cambierà ora” dichiara il consigliere regionale Luca Sabattini. “Continuando ad instillare il dubbio nei cittadini, per provare a ritagliarsi un po’ di visibilità personale, non si fa onore al ruolo di consigliere regionale. Pelloni dovrebbe sapere e informare responsabilmente i cittadini interessati che un conto è la posizione politica e un conto è l’iter amministrativo: la concessione di una proroga per rispondere a osservazioni tecniche, se richiesta, è prevista per legge ed è un’azione che un’agenzia tecnica come Arpae, non può non concedere”. “L’applicazione della regolarità degli iter amministrativi non può essere a corrente alternata – continua il consigliere del Partito democratico – anzi, il rispetto dei ruoli e di ogni fase amministrativa è elemento di forza e garanzia anche per il futuro, anche se, comprendiamo bene la posizione dei comitati e degli amministratori dei territori, che attendono con ansia la chiusura della procedura amministrativa che vedrà nella conferenza dei servizi l’atto finale”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *