Mirandola, Silvestri “Si deve procedere secondo indicazioni TAR”

Mirandola, Silvestri “Si deve procedere secondo indicazioni TAR”
0 commenti, 02/03/2021, da , in Dai Circoli, slider

“Noi riteniamo che la via maestra sia la riforma della Unione a nove. Se però Golinelli e Greco vogliono insistere, il progetto a otto è pronto. Resta però il fatto, inaggirabile, che le procedure e le condizioni sono sempre quelle della sentenza e sarebbe bene che Golinelli e Greco ne fossero consapevoli fino in fondo”: il coordinatore Pd Area Nord Simone Silvestri ribadisce il percorso indicato dal TAR per provare a ricomporre la frattura nata con il tentativo di Mirandola-exit. Ecco la sua dichiarazione:

“La sentenza del TAR che ha annullato Mirandola-exit non è un semplice incidente di percorso, come sembra credere la Lega mirandolese. E’ una sentenza che tutti devono rispettare e che, intanto, stabilisce che l’Unione a nove è in vigore e deve funzionare regolarmente. La sentenza indica poi chiaramente le condizioni e i percorsi legali da rispettare per qualsiasi ipotesi di uscita, che non possono essere modificati o reinventati da trattative politiche. E’ ora che l’on. Golinelli e la Lega di Mirandola facciano un bagno di realtà. Evitino, per favore, di farci perdere tempo cercando di spostare l’attenzione dalla loro sconfitta a presunte divisioni nel centrosinistra. Si mettano responsabilmente a disposizione per far funzionare l’Unione e accettino un dialogo vero, senza fughe in avanti e senza atti unilaterali, cambiando il clima politico che hanno generato in questi anni, che ha logorato il personale e ostacolato i sindaci che, con serietà e competenza, hanno cercato di limitare i danni che la loro avventatezza ha provocato in un periodo già di per sé drammatico a causa della pandemia. Noi riteniamo che la via maestra sia la riforma della Unione a nove. Se però Golinelli e Greco vogliono insistere, il progetto a otto è pronto. Resta però il fatto, inaggirabile, che le procedure e le condizioni sono sempre quelle della sentenza e sarebbe bene che Golinelli e Greco ne fossero consapevoli fino in fondo”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *