71esimo eccidio Fonderie, Fassino “Difendere sempre il lavoro”

71esimo eccidio Fonderie, Fassino “Difendere sempre il lavoro”

L’on. Piero Fassino, parlamentare eletto a Modena, in occasione del 71esimo anniversario dell’eccidio delle Fonderie Riunite:

“Lottarono per difendere il loro lavoro e la loro dignità e caddero perché chi li doveva ascoltare preferì reprimerli. Per questo dobbiamo continuare a ricordarli e onorarli.” Così l’on. Piero Fassino ricorda le vittime dell’eccidio di 71 anni fa alle Fonderie Riunite di Modena.
“Il lavoro – sottolinea Fassino – è non soltanto il modo con cui una persona procura di che vivere a sé e alla sua famiglia. Nel lavoro si esprime l’intelligenza, la creatività, il saper fare, l’identità stessa di una persona. Per questo dobbiamo sempre batterci perché il lavoro sia sempre riconosciuto nella sua “dignità”, perché svolto in sicurezza, perché professionalmente riconosciuto, perché tutelato da leggi e contratti, perché remunerato in modo giusto.” “Tanto più – conclude Fassino – questo impegno deve rafforzarsi oggi, restituendo certezze e serenità a quanti, a causa di Covid19, vedono il loro lavoro insidiato dalla incertezza, dalla precarietà o dalla disoccupazione”

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *