Mirandola, Pd “Dissentire è un diritto, ma lo è anche la salute”

Mirandola, Pd “Dissentire è un diritto, ma lo è anche la salute”
0 commenti, 05/01/2021, da , in Dai Circoli, slider

Due medici, noti per le posizioni no vax, saranno i protagonisti di una manifestazione dal titolo “Chiarezza sulla salute degli italiani” annunciata per il pomeriggio di sabato 9 gennaio a Mirandola. Il segretario del Pd di Mirandola Marco Azzolini chiede cosa intenda fare il sindaco, primo referente della Prefettura per l’ordine pubblico e la salute pubblica, visto il divieto di assembramenti e la campagna di vaccinazione anti-covid appena iniziata. Ecco la nota del Pd di Mirandola:

“Esprimere liberamente il proprio pensiero è un diritto costituzionalmente garantito, ma lo è anche il diritto alla salute, messo così duramente alla prova in questa epoca di pandemia globale. Mi sorprende, quindi, vedere che a Mirandola si stia organizzando, per il pomeriggio di sabato prossimo, la manifestazione “Chiarezza sulla salute degli italiani” a cui interverranno due medici, Mariano Amici e Roberto Petrella, le cui posizioni in materia di vaccini sono facilmente rintracciabili su Internet. E’ possibile che si tenga una manifestazione di questo tipo quando vige un chiaro divieto di assembramenti? La si farà tenere ugualmente anche se esiste il fondato pericolo che si possa creare un focolaio? Ricordo che il sindaco è il primo referente della Prefettura per l’ordine pubblico e per la salute pubblica, dei quali è il garante. Caro sindaco Greco, cosa intende fare sabato pomeriggio per evitare che si violino le norme in vigore e proteggere la salute dei mirandolesi? Di più, vorrei conoscere la posizione dell’Amministrazione Greco su questa materia vitale per il futuro benessere della nostra comunità: Sosterrà la campagna vaccinale? Farà informazione sul sito del Comune? Metterà a disposizione spazi sicuri dove potersi vaccinare? Il sindaco e la Giunta si vaccineranno?

Con questo virus non si scherza, lo abbiamo capito bene tutti. Non cancelliamo in un pomeriggio tutti gli sforzi degli ultimi mesi”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *