San Felice, in Ucman il centrodestra sanfeliciano fa marcia indietro

San Felice, in Ucman il centrodestra sanfeliciano fa marcia indietro
0 commenti, 11/11/2020, da , in Dai Circoli, slider

Il capogruppo di Insieme per San Felice Alessandro Fortini, il segretario del Pd di San Felice Nicolò Guicciardi e il segretario dei Giovani democratici della Bassa modenese Matteo Silvestri annunciano, con soddisfazione, che le loro denunce hanno ottenuto il risultato auspicato: il centrodestra sanfeliciano ha fatto marcia indietro e nel Consiglio dell’UCMAN ha votato a favore dell’assunzione di personale per le scuole e per i servizi sociali e di un nuovo scuolabus. Ecco la loro nota comune:

“Nel consiglio dell’Unione di martedì sera il centrodestra sanfeliciano ha fatto marcia indietro rispetto alla scelta irresponsabile della volta scorsa, votando questa volta a favore della ratifica di delibera di Giunta che prevedeva l’assunzione di due operatori addetti alla sanificazione e al supporto alla didattica e alla sostituzione di un educatore presso il nido di San Felice sul Panaro, e della variazione di bilancio che prevedeva l’acquisto di un nuovo scuolabus e l’assunzione a tempo indeterminato di due assistenti sociali e due impiegati amministrativi per il settore servizi sociali del nostro Comune. E’ una grande soddisfazione per il nostro gruppo, che denunciando sin da subito quanto accaduto e battendosi in tutti i modi per salvare la nostra scuola e i nostri servizi di assistenza da bandierine politiche e diktat di partito messi davanti al bene comune, è stato in grado di far cambiare rotta al centrodestra isolando la Lega mirandolese e i suoi pessimi tentativi di sabotare l’Unione sulla pelle dei nostri concittadini, dei nostri bambini e delle nostre famiglie. Siamo orgogliosi di quanto abbiamo fatto, in una situazione di emergenza così complicata, nell’esclusivo interesse dei nostri bambini, della nostra scuola e delle persone più in difficoltà in un tempo così difficile. Oggi ne usciamo a testa alta, per aver scritto una bella pagina di politica. Una politica bella, ma soprattutto attenta ai bisogni delle persone e al bene comune”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *