Pavullo, Baraccani e Manni “Il significato di quella panchina rossa”

Pavullo, Baraccani e Manni “Il significato di quella panchina rossa”
0 commenti, 04/11/2020, da , in Dai Circoli, slider

La segretaria dei Giovani democratici del Frignano Susan Baraccani e il segretario provinciale dei Gd Matteo Manni stigmatizzano il vandalismo ai danni della panchina rossa, appena installata in centro a Pavullo, come simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. Ecco la loro dichiarazione:

“Nella giornata di martedì, Pavullo è stata vittima di un terribile gesto vandalico: è stata distrutta l’installazione della panchina e scarpe rosse realizzata in Piazza Borelli, appositamente per il mese di novembre in cui ricade la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Ancora non ci capacitiamo di come possa essere possibile un simile gesto. Non sappiamo esattamente il motivo per cui ciò sia stato fatto, se si trattasse di noia o altro, ciò di cui siamo certi è che la mancanza di empatia e senso civico fa sì che a rimetterci sia l’intera comunità. Ringraziamo le forze dell’ordine per aver individuato il responsabile, ci auguriamo che possa comprendere la gravità del gesto compiuto. Dietro a questa panchina rossa c’è un significato profondo. C’è la battaglia di tantissime donne che giorno dopo giorno combattono contro la prepotenza e il maschilismo, ci sono battaglie politiche e conquiste di diritti ottenuti dopo tante vittime e sacrifici. La lotta contro la violenza di genere deve essere una battaglia di tutti noi, donne e uomini, partiti politici di diverso colore, giovani e adulti. Per questo motivo come Giovani democratici, ci impegneremo fino in fondo a promuovere battaglie culturali e di sensibilizzazione su queste tematiche. Pavullo è e merita molto di più”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *