Ciclabile Modena Est, Carpentieri “Necessario rimuovere i paletti”

Ciclabile Modena Est, Carpentieri “Necessario rimuovere i paletti”
0 commenti, 19/10/2020, da , in Modena, slider

“Ritengo sia necessario rimuovere i paletti, lasciando eventualmente solo quelli strettamente indispensabili”: conferma il segretario del Circolo Pd San Lazzaro/Modena Est Antonio Carpentieri dopo aver incontrato i residenti che hanno le proprie abitazioni lungo la ciclabile di via Indipendenza. Ecco la sua dichiarazione:

“Sabato mattina, come annunciato, ho incontrato coloro che hanno le proprie abitazioni nei pressi della ciclabile di via Indipendenza, a Modena Est, dove, nei giorni scorsi, sono stati installati paletti che hanno scatenato polemiche non solo tra i residenti, ma anche da parte delle associazioni che raccolgono i ciclisti. Mi sembra che i problemi siano di due ordini. Da una parte c’è un fondato diritto vantato dai frontisti che potrebbe dare adito a numerosi ricorsi giudiziari. Dall’altra sembra che i paletti, almeno la maggioranza di quelli installati, aumentino la pericolosità e la tortuosità del percorso per gli stessi ciclisti, piuttosto che tutelarli. Come Circolo Pd della zona chiediamo, quindi, all’Amministrazione comunale di incontrare i residenti, ascoltarne le ragioni e valutare la possibilità di rimuovere i paletti, lasciando eventualmente solo quelli che si giudichino strettamente indispensabili per la salvaguardia degli snodi più esposti. Il partito rimane disponibile al confronto e all’ascolto dei cittadini, come dimostrato nei giorni scorsi, per valutare come procedere per individuare soluzioni il più possibile condivise”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *