Pd Finale “Ribaltare questo quadro di crisi del Comune”

Pd Finale “Ribaltare questo quadro di crisi del Comune”
0 commenti, 14/10/2020, da , in Dai Circoli, slider

Il Congresso del Circolo Pd di Finale Emilia, tenutosi la sera del 12 ottobre, ha ribadito la necessità di uscire dalla crisi in cui versa il Comune. Attorno ad alcuni temi, cari a tutta la comunità, il Pd si metterà a disposizione per costruire una coalizione civica, imperniata sui temi del civismo e sui bisogni concreti della cittadinanza, in vista delle amministrative della prossima primavera. Ecco la nota del Circolo Pd di Finale Emilia:

Si è celebrato, nella serata di lunedì 12 ottobre, il Congresso del Circolo Pd di Finale Emilia davanti alla platea di iscritti e simpatizzanti, alla presenza, come ospiti, della consigliera regionale Palma Costi, del segretario provinciale del Pd Davide Fava e del coordinatore del Pd dell’Area Nord Simone Silvestri. Il Congresso ha registrato numerosi interventi da parte di vecchi e nuovi iscritti che hanno ricordato con emozione la figura di Ferdinando Benati, storico e amatissimo dirigente sindacale e politico della sinistra della Bassa Modenese appena scomparso. Il filo conduttore della serata è stato l’espressione di una forte volontà di mettere in campo l’impegno del Pd per fronteggiare lo stato desolante in cui versa il nostro Comune: si avverte la necessità e si chiede di ribaltare questo quadro di crisi finalese. Il Circolo ha dato mandato, con voto unanime, a un gruppo composto da quattro donne e tre uomini di muoversi per attuare i temi cari al Pd: buon governo del territorio, attenzione alle necessità dei cittadini, apertura al confronto con le altre istituzioni. In particolare i temi sui quali si fonderà l’impegno del Pd nel prossimo futuro saranno la ricostruzione post-sisma ferma al palo, la ricostruzione del tessuto sociale impoverito da anni di tagli ai servizi alla persona e di ostacoli all’associazionismo, la Casa della Salute, la necessità di dare attuazione allo sviluppo dei poli scolastici di Finale e Massa, il dialogo attento con le forze produttive del territorio che meritano sostegno. Attorno a questi temi il Pd si metterà a disposizione per costruire una coalizione civica, imperniata sui temi del civismo e sui bisogni concreti della comunità, aperta a tutte le esperienze e competenze desiderose di combattere il declino, l’isolamento e la rassegnazione.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *