Bassa modenese, un ciclo di incontri con i cittadini di tutti i comuni

Bassa modenese, un ciclo di incontri con i cittadini di tutti i comuni
0 commenti, 22/07/2020, da , in Dai Circoli

Il Pd dell’Area Nord ha programmato da qui ai primi giorni di agosto un ciclo di incontri in tutti i comuni della zona per parlare di come ridisegnare l’Unione dei Comuni dopo la sciagurata uscita di Mirandola e per ascoltare i cittadini sui problemi più pressanti che riguardano il territorio per affrontare il dopo lockdown. Si comincia venerdì 24 luglio con la “Cena de L’Unità” a Camposanto. Il commento del coordinatore Pd dell’Area Nord Simone Silvestri:

“L’iniziativa politica di venerdì prossimo a Camposanto sarà il primo di una serie di momenti di confronto con iscritti e simpatizzanti che i Circoli del Pd della Bassa Modenese hanno programmato nelle prossime settimane in tutti i Comuni. E’ questa la modalità attraverso la quale il Pd intende favorire la partecipazione e il confronto sulle questioni principali su cui abbiamo costruito le nostre proposte in questi mesi, che appartengono alla nostra agenda politica come le politiche ambientali, il welfare locale e l’assetto della sanità, lo sviluppo e il lavoro, la viabilità e le dotazioni infrastrutturali. Seguiteremo a confrontarci su come rilanciare l’Unione dei Comuni oggi in difficoltà e messa in discussione dalla scelta sciagurata del Comune di Mirandola di uscire. Come ridisegnarla perseguendo obbiettivi di sviluppo del territorio, favorendo il mondo economico ad investire e ad impegnarsi nella ripresa, per mantenere e costruire nuovi posti di lavoro. Stiamo attraversando un momento di crisi e di difficoltà e il Pd deve essere in grado di essere vicino ai bisogni delle persone, delle famiglie, degli imprenditori, dei lavoratori dipendenti ed autonomi. Riteniamo che nessuno sia in grado oggi di poter presumere quali e quanti saranno i nuovi bisogni e le nuove necessità che dovremo affrontare dopo il lockdown ed è molto importante avere in questa fase una grande propensione all’ascolto, per poi essere in grado di mettere in campo ulteriori soluzioni e progetti”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *