Azzolini “Mirandola si afferma con le idee, non con l’arroganza”

Azzolini “Mirandola si afferma con le idee, non con l’arroganza”
0 commenti, 15/07/2020, da , in Dai Circoli

Il segretario del Circolo Pd di Mirandola Marco Azzolini risponde al sindaco di Mirandola Alberto Greco sulle nomine nel Cda di Aimag e, più in generale, sul ruolo della città dei Pico, dopo che la Lega ha fatto la scelta di auto-isolarla dal contesto dell’Unione dei Comuni dell’Area Nord. Ecco la dichiarazione di Marco Azzolini:

“Come al solito, dopo essersi isolato da solo, il sindaco Greco vede rosso e agita congiure. Vorrei sottolineare alcuni semplici fatti. Innanzitutto Mirandola è presente nel CdA di Aimag con la dottoressa Gavioli, che ha titoli e competenze per difendere l’autonomia dell’azienda e gli interessi mirandolesi. In secondo luogo il nuovo Consiglio di Amministrazione è stato votato anche dai sindaci del centro destra di San Felice e di Poggio Rusco. Quest’ultimo è anche presidente del patto di sindacato: evidentemente anche nei Comuni di destra non c’è una grande smania di farsi comandare da Greco e Golinelli. Caro sindaco, se, dopo averli accusati di essere dei parassiti di Mirandola, gli altri primi cittadini dell’Unione hanno fatto legittimamente una scelta diversa dalla sua, si faccia un esame di coscienza. Tanto più che ci risulta che la sua candidata sia stata presentata prima alla stampa che ai colleghi sindaci.
Insomma, avete detto che fate da soli? Non stupitevi se gli altri vi prendono in parola. Il ruolo della città dei Pico si afferma con le idee, non con l’arroganza. Prima lo strappo in Unione, poi la mancata partecipazione alla seduta di elezione del Consiglio AIMAG, sono le prove del vostro stile: o si fa quello che dico io o non partecipo. Gli altri Comuni dialogano e discutendo hanno proposto un documento programmatico per il prossimo mandato e eletto amministratori di alto profilo, legati al territorio e all’azienda. Voi, ancora una volta, avete preferito lo scontro al confronto”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *