Sassuolo, Fava “Il Pd continuerà a criticare la gestione Lega”

Sassuolo, Fava “Il Pd continuerà a criticare la gestione Lega”
0 commenti, 07/05/2020, da , in Segreteria, slider

Il segretario provinciale del Pd Davide Fava risponde alla Lega e agli amministratori del centrodestra che hanno criticato l’operato dei consiglieri comunali Pd e ribadisce le accuse politiche che il Pd sassolese ha sollevato nei confronti dell’Amministrazione cittadina. Ecco la sua dichiarazione:

“Caro senatore Corti, caro sindaco Menani e cari componenti della Giunta di Sassuolo, devo dirvi che, a volte, almeno dall’esterno, non è sempre chiaro il processo logico del vostro ragionamento. Si chiede ai consiglieri di minoranza del Pd di dimettersi. Tra le motivazioni immagino perché questi sostengo che l’Amministrazione del sindaco Menani abbia ceduto sul tema della sicurezza ogni politica a uno sceriffo né eletto né scelto come amministratore, oppure perché nella telefonata non ci sono improperi e turpiloquio o forse perché quando la Lega governa si immagina che l’opposizione, tra le altre opzioni, possa anche finire al confino. Vediamo di chiarire alcuni punti. A Sassuolo il Pd continuerà “a picchiare duro” su alcuni punti politicamente rilevanti, come peraltro emerge dalla telefonata rubata ai consiglieri Pd, in particolare l’assoluta irrilevanza della Amministrazione che per alcune posizioni risulta essere, a volte, anche imbarazzante. Saremo sempre lì a puntare il dito sul fatto che non siete in grado di fare una sola proposta che in questo momento estremamente difficile garantisca ai cittadini di pensare che alla guida del Comune ci siano politici capaci di pensare più in là della punta dei loro piedi e che l’Amministrazione sta sviluppando tutto il necessario per tenere unita la comunità e superare la grave crisi che presto tutti avremo davanti agli occhi. Evidentemente per la Lega la buona politica è quella che trova nemici da schedare, condannare o mandare al confino, che multa chi fa l’elemosina, che manda in Siberia i dipendenti di un’azienda in crisi. Cari amici leghisti, tranquilli, ci sarà sempre qualcuno del Pd pronto a pestare i piedi e indicare che per Sassuolo c’è un’altra possibilità”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *