Pd Sassuolo “L’Amministrazione esprime il vuoto assoluto”

Pd Sassuolo “L’Amministrazione esprime il vuoto assoluto”
0 commenti, 06/05/2020, da , in Dai Circoli, slider

Il segretario del Circolo Pd di Sassuolo Paolo Piccioli risponde al sindaco Menani e al senatore della Lega Corti sulla telefonata dei consiglieri Pd illecitamente registrata e diffusa. Ecco la sua dichiarazione

“Per quanto riguarda le affermazioni del sindaco e del senatore Corti sulla telefonata dei consiglieri Pd illecitamente registrata e divulgata, diciamo loro che non si preoccupino perché daremo risposta tramite le adeguate vie legali. La registrazione delle conversazioni è avvenuta a Consiglio comunale terminato, la cui conclusione era già stata sancita dal presidente del Consiglio comunale e dal segretario comunale. A Sassuolo l’Amministrazione ha permesso che a rispondere in Consiglio comunale alle obiezioni sollevate sul famoso regolamento sui questuanti fosse un tecnico evidenziando come la stessa Amministrazione comunale a Sassuolo rappresenti il nulla e non abbia nessuna linea politica. Abbiamo visto in questi mesi un’oscillazione tra manifestazioni di religiosità ostentata e direttive da regime poliziesco che prevedono la schedatura di chi fa l’elemosina. A questo, ora si aggiungono la registrazione e la divulgazione illegale delle conversazioni private delle minoranze. I Sassolesi meritano di meglio, avrebbero bisogno di sapere che cosa il Comune farà per supportare l’uscita dalla grave crisi che stiamo vivendo, quali misure intenda adottare per tenere coesa la società sassolese, invece che aizzare guerre tra poveri. Vogliamo sapere come il Comune intenda giocare il suo ruolo politico per affrontare le gravi sfide che ogni singolo cittadino avrà davanti. Purtroppo, su tutto questo l’Amministrazione comunale di Sassuolo esprime il vuoto assoluto”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *