Mancuso a Corti “Fuori la propaganda politica dalle scuole”

Mancuso a Corti “Fuori la propaganda politica dalle scuole”
0 commenti, 19/12/2019, da , in Modena, slider

La segretaria cittadina dei Giovani democratici modenesi Giulia Mancuso commenta le dichiarazioni del senatore della Lega Corti su di un articolo apparso sul Giornalino ufficiale dei Tassoniani. Ecco la sua dichiarazione:

“Il senatore Corti della Lega esprime indignazione per un articolo pubblicato sul Giornalino studentesco del Tassoni e chiede di potersi confrontare con gli studenti perché, a suo dire, si sarebbe paragonato l’ex ministro dell’Interno al Führer. È interessante notare che nella sua analisi sia stata ignorata la parte dell’articolo in cui si cita Matteo Renzi preceduto dal duce, ed è altrettanto interessante riscontrare un’assenza di indignazione da parte del gruppo di Italia Viva modenese. Sarà forse perché non vi è nulla di cui scandalizzarsi, dato che il piano su cui si analizzano i singoli leader politici è quello della ricerca dei consensi e non quello delle idee o delle metodologie politiche? Si potrebbe dire che trovare associazioni esterne a questo piano denotino una certa insicurezza, o in alternativa una volontà di soffermarsi sulle immagini piuttosto che di leggere l’articolo. Al senatore forse sfugge il concetto di libertà di espressione, e non avrà certo familiarità con il contesto del giornalino studentesco, una delle attività extrascolastiche più stimolanti e arricchenti. Non è accettabile che questo mondo sia calpestato dalla propaganda politica, soprattutto quando questa cerca di limitare o indottrinare gli studenti. È importante che i ragazzi si documentino e si informino sui temi politici, ma il dibattito deve essere stimolato senza influenze dirette dai partiti. Non devono esserci pregiudizi e non va esercitata censura, su questo si può convenire, e allo stesso modo non deve esistere alcun tipo di manipolazione”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *