Sicurezza idraulica, Circoli Pd “Il 16 assemblea con Gazzolo e Filippi”

Sicurezza idraulica, Circoli Pd “Il 16 assemblea con Gazzolo e Filippi”
0 commenti, 06/12/2019, da , in Modena, slider

Si terrà lunedì 16 dicembre, presso la Polisportiva di Modena Est, l’assemblea pubblica, voluta dai tre Circoli modenesi del Pd che si trovano lungo i più importanti corsi d’acqua sul tema della sicurezza idraulica del territorio a cui parteciperanno l’assessora regionale alla Difesa del suolo Paola Gazzolo e l’assessora comunale all’Ambiente Alessandra Filippi. La conferma è appena arrivata in risposta a una presa di posizione comune che i Circoli Pd San Lazzaro/Modena Est, Albareto e Madonnina/Quattroville hanno assunto, a fine novembre, mentre transitava l’ondata di piena dovuta alle precipitazioni abbondanti cadute in montagna e in pianura. L’incontro avrà inizio alle ore 21.00. Ecco la nota dei tre Circoli modenesi del Pd:

“A ridosso dei territori dei nostri Circoli, scorrono i fiumi Panaro e Secchia, il torrente Tiepido, e numerosi canali fondamentali per il deflusso delle acque. Questi corsi d’acqua, nel tempo hanno messo in allarme i residenti e, a volte, esondando, hanno creato danni e problemi, come è accaduto anche nei giorni scorsi in alcuni punti specifici della città. Nel corso degli anni, molte opere ed interventi sono stati eseguiti migliorando la situazione. Purtroppo il cambiamento climatico si ripercuote anche nei nostri territori, modificando significativamente la frequenza e l’intensità dei fenomeni meteorici sempre più intensi e/o prolungati, come quelli degli ultimi giorni di novembre che hanno causato non pochi problemi e difficoltà nei quartieri residenziali e in alcune zone del forese. Anche i livelli dei fiumi, dei torrenti e dei canali, messi duramente alla prova dalla enorme quantità d’acqua che scorre nei loro alvei, hanno sollevato grande preoccupazione. Per quanto riguarda in particolare la zona di Modena est, questo quartiere ha da tempo bisogno di un potenziamento del sistema fognario, avendo evidenziato negli ultimi anni limiti strutturali nell’evacuazione delle acque meteoriche. A fronte di questa situazione, era stato programmato da tempo un intervento per l’adeguamento e il potenziamento del sistema fognario del quartiere. Alcuni mesi fa sono iniziati lavori che interessano il cavo Cazzola a Saliceto Panaro: chiediamo quindi al sindaco che ci aggiorni sullo stato dei lavori, per capire se e quanto possano migliorare il problema del sistema fognario di Modena est, e che faccia il punto sulla situazione del nodo idraulico di Modena, in riferimento ai lavori ordinari e straordinari previsti sui corsi d’acqua, per migliorarne la sicurezza idraulica. I Circolo hanno, inoltre, ritenuto utile organizzare un’assemblea pubblica aperta a tutti cittadini interessati: ringraziamo le assessore Gazzolo e Filippi che hanno dato la propria disponibilità a partecipare”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *