Ponte Alto, venerdì sera incontro pubblico con Martina e Bersani

Ponte Alto, venerdì sera incontro pubblico con Martina e Bersani
0 commenti, 12/09/2019, da , in Segreteria

La sera di venerdì 13 settembre, alle ore 21.00, è in programma l’incontro pubblico dal titolo “Una nuova sfida per il centrosinistra” con il deputato Pd Maurizio Martina e il deputato Leu Pier Luigi Bersani. Alle ore 20.00 torna per la seconda edizione “Un Pinnacolo da record”, organizzato dall’Avis provinciale. All’Arena sul lago, dalle ore 21.30, “La notte della Pizzica – Krasì” (ingresso gratuito).

La sera di venerdì 13 settembre la Festa provinciale de l’Unità di Modena apre i battenti alle ore 19.00, con i ristoranti già in funzione. Alle ore 20.00 prende avvio la seconda edizione de “Un Pinnacolo da record”, il torneo del gioco di carte a coppie organizzato dall’Avis provinciale per sensibilizzare sul tema della donazione del sangue. Alla prima edizione del Torneo parteciparono 138 coppie, quest’anno l’obiettivo è raggiungere le 200 coppie. Alle ore 21.00, al Palaconad, è in programma l’incontro pubblico dal titolo “Una nuova sfida per il centrosinistra” con il deputato Pd Maurizio Martina e il deputato di Leu Pier Luigi Bersani.
All’Arena sul lago, dalle ore 21.30, La Notte della Pizzica – Krasì (a ingresso gratuito). I Krasì sono un gruppo di musica popolare del Sud Italia che ripropone in chiave moderna i canti che hanno accompagnato per decenni la vita e il lavoro degli abitanti di queste regioni. Il repertorio parte dalla pizzica, cuore pulsante del Salento, per poi toccare tammurriate e canti di tutto il Sud Italia. L’amore per la musica si estende poi con un viaggio in tutto il Mediterraneo: vengono infattii inserite musiche provenienti dai Balcani e miscelate con la tradizione, il rock e il ragamuffin. Il concerto rompe la linea immaginaria tra il palco e il pubblico, cercando di coinvolgere ogni singolo spettatore a diventare parte attiva nello spettacolo. Tra stornelli, pizziche e tammurriate è l’allegria a farla da padrona …difficile restare fermi! I membri del gruppo sono Stefano Lombardo (voce, fisarmonica e tamburello), Michele Motola (voce, sax), Davide Vicari (fiati), Pietro Coppola (chitarre), Alex Ascione (basso), Andrea Galerati (percussioni), Sante Cantatore (batteria) e Carlotta Aramu (violino).
Per gli amanti del liscio e i balli di gruppo, alle ore 21.00, al Dancing Rififì, si esibisce l’orchestra spettacolo I Giramondo. Per chi preferisce i ritmi latini, alle ore 21.45, allo spazio El Baile, si inizia con la scuola gratuita di salsa cubana a cura dei maestri del Circolo Florida, a seguire animazione dei maestri di Havana Cola e poi todos a bailar. Infine, allo spazio Arci La Buca, dalle ore 23.00, si tira tardi con Lu Biagio e Lu Stefano Dj’s.
Si gira il mondo, ai Diari di viaggio, dalle ore 21.30, grazie a Stefania Ferrari che presenta i suoi reportage fotografici su “Cina meravigliosa” e “Regione del Gansu e deserto di Badain Jaran”.
Infine, ricordiamo che l’area gioco, sport e divertimento sarà gestita per tutta la Festa da Csi, Staff Oplà, Uisp, World Child Asd, I Burattini della Commedia dell’Arte. In programma, la sera di venerdì, all’Arena giocosa, “Il ritorno dei Giganti” forza 4, gioco dell’oca e torre di babele. Previsto anche un “Torneo di Mini Ping Pong e Mini Calcio Balilla”. All’Arena sportiva, sono in programma “Skatepark & Tennis Park” a cura della società Palazzetto Skate e del settore Tennis Uisp Modena e “Serate sportive” con giochi tradizionali, spade laser e capoeira.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *