Pd Carpi “Sull’ambiente occorre lavorare insieme”

Pd Carpi “Sull’ambiente occorre lavorare insieme”
0 commenti, 26/07/2019, da , in Dai Circoli

Il Movimento 5 stelle, i cui parlamentari a livello nazionale hanno bocciato analoga mozione, a Carpi ha presentato una mozione sull’emergenza climatica, senza alcuna volontà di collaborare con le altre forze politiche nel costruire un documento che potesse raccogliere il sostegno di tutto il Consiglio comunale: lo denuncia il Pd di Carpi che, per questa ragione, per motivi di metodo, ha deciso di non sostenere la mozione. Ecco la nota del Pd di Carpi:

“In merito alla mozione per la dichiarazione di emergenza climatica proposta dal Movimento 5 Stelle, il Pd di Carpi ha deciso di non sostenerla per il metodo con cui tale argomento è stato affrontato. Nelle scorse settimane avevamo chiesto più volte che si potesse lavorare su un documento comune, che fosse espressione dell’intero Consiglio, ma soprattutto in grado di parlare a tutte le sensibilità del territorio. Il Movimento non solo è stato sordo alle nostre richieste, peraltro reiterate nella seduta del Consiglio comunale di giovedì 25 luglio anche da altre forze politiche, ma ha provveduto a modificare più volte il documento in autonomia anche a poche ore dall’inizio dei lavori. Non comprendiamo questo modo di lavorare, soprattutto da parte di una formazione politica i cui parlamentari, a livello nazionale, hanno bocciato una mozione analoga. Come Pd Carpi riteniamo il tema dell’ambiente fondamentale per il futuro delle nostre comunità, pertanto procederemo, nell’immediato, a mettere sul tavolo una bozza di documento su cui lavorare assieme, come Consiglio, ma che possa anche perseguire quel metodo di partecipazione bottom up che abbiamo visto nelle recenti manifestazioni del Friday for Future”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *