Nuova Conferenza delle Democratiche: adesioni entro l’8 settembre

Nuova Conferenza delle Democratiche: adesioni entro l’8 settembre
0 commenti, 23/07/2019, da , in Segreteria, slider

La Conferenza permanente delle donne Democratiche si riorganizza: chi desidera partecipare a questo processo, può aderire alla nuova Conferenza entro l’8 settembre. Nelle settimane successive si costituiranno le conferenze regionale e provinciale, mentre entro la fine di ottobre si costituirà il Coordinamento nazionale che si doterà di una portavoce nazionale. Per aderire basta compilare il modulo d’iscrizione cartaceo o online.

La Conferenza delle donne Democratiche si rinnova. E lo fa attraverso il coinvolgimento diretto di tutte le donne che vogliano dare il loro contributo. Per partecipare a questo processo democratico basta aderire alla Conferenza entro l’8 settembre: in questo modo si potrà contribuire a ripristinare uno strumento di partecipazione, previsto dallo Statuto del Pd, che vedrà protagoniste le donne. La Conferenza sarà un luogo autonomo di discussione sulla politica e sulle politiche che si doterà di una portavoce nazionale e di conferenze regionali e provinciali. “Il ruolo delle donne nel partito, a livello locale e a livello nazionale, è sempre stato fondamentale – conferma il segretario provinciale del Pd Davide Fava – E’ un bene, quindi, che dopo un periodo di stasi, la nuova Segreteria nazionale del partito abbia rimesso in moto politicamente la “Conferenza delle donne Democratiche”. Sarà un argomento di cui discuteremo anche nel corso della prossima Festa provinciale de l’Unità di Modena che si terrà, dal 23 agosto al 16 settembre, nella consueta area di Ponte Alto”.

“Per chi crede che possiamo progettare il nostro futuro senza delegare altri – è l’appello rivolto alle Democratiche modenesi – per chi crede che INSIEME possiamo fare passi avanti e migliorare il nostro Paese, per chi crede che il ruolo delle donne sia a tutela di una cultura più inclusiva, giusta e moderna, per chi vuole più diritti, opportunità e libertà, la Conferenza delle donne è il luogo dove ripensare e praticare l’arte del buon governo”.

COME PARTECIPARE: Compila il modulo d’iscrizione scaricandolo dal sito del Pd regionale www.pder.it o compila la cartolina cartacea che troverai presso la sede della Federazione provinciale del Pd o nelle Feste de l’Unità.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *