Ex Banco, Venturelli “La proprietà deve bonificare lo stabile”

Ex Banco, Venturelli “La proprietà deve bonificare lo stabile”
0 commenti, 04/07/2019, da , in Modena, slider

Raccogliendo l’appello dei residenti, la vice-capogruppo Pd in Consiglio comunale a Modena Federica Venturelli ha presentato una interrogazione in cui si sollecita la bonifica del Direzionale Manfredini e dei laghetti, formatisi nei cortili interni, brodo di coltura di zanzare e ora anche habitat per le anatre. Ecco la dichiarazione di Federica Venturelli:

“Si moltiplicano gli appelli dei residenti nella zona del Direzione Manfredini, ex sede del Banco San Geminiano e San Prospero, affinché si ponga fine al degrado in cui versa lo stabile. I temporali degli ultimi giorni hanno allargato le pozze d’acqua ferma formatesi negli interstizi della struttura, che ora stabilmente non ospitano più solo le zanzare, ma anche famiglie di anatre. Lo stato di degrado in cui versa da anni la struttura abbandonata è stata oggetto, anche nella scorsa Legislatura, di numerose interrogazioni consiliari. E’ chiaro che l’intervento di bonifica spetta alla proprietà, la società Numeria srg di Treviso, ma al momento non vi è notizia di azioni in tal senso. E’ per questo che ho presentato una interrogazione in cui chiedo all’Amministrazione comunale se sia al corrente della situazione che si è venuta a creare e soprattutto se la proprietà abbia intenzione di procedere con la bonifica dello stabile. Sullo sfondo, naturalmente, rimane il possibile uso futuro di una struttura complessa, da troppo tempo abbandonata e senza prospettive. Per questo chiedo pure all’Amministrazione se sia stata messa al corrente di eventuali nuovi scenari di funzionalità”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *