Campedelli “Golinelli lavori per risolvere questione lavoratori Invitalia”

Campedelli “Golinelli lavori per risolvere questione lavoratori Invitalia”
0 commenti, 18/06/2019, da , in Dalla Regione

A ribadire ancora una volta l’assenza della Lega modenese sulle questioni della ricostruzione è il consigliere regionale modenese Enrico Campedelli, firmatario in Assemblea Legislativa di un question time che chiede lo sblocco per 135 lavoratori della ricostruzione il cui contratto scade a fine mese. Ecco la sua dichiarazione:

“L’onorevole Guglielmo Golinelli rischia di frenare la ricostruzione se non si assume subito, come parlamentare, l’impegno di sbloccare il rinnovo delle assunzioni del personale Invitalia che si adopera da anni per garantire alla Struttura Commissariale le professionalità necessarie per completare la ricostruzione”. A ribadire ancora una volta l’assenza della Lega modenese sulle questioni della ricostruzione è il consigliere regionale Enrico Campedelli, firmatario in Assemblea Legislativa di un question time che chiedeva lo sblocco per 135 lavoratori della ricostruzione.

Campedelli incalza: “Il parlamentare leghista da quando è stato eletto non ha fatto nulla per aiutare il suo territorio se non proclami e passerelle. Anche l’Ance, associazione che rappresenta le imprese edili del territorio regionale ha espresso forte preoccupazione per gli effetti del Decreto dignità. Se non si risolve velocemente il tema del personale tecnico, ingegneri e architetti che dal 2013 si sono fatti le ossa con il gravoso tema del post terremoto, sarà complesso garantire le pratiche della ricostruzione. Senza questo personale si verificheranno dei forti ritardi nei pagamenti dei lavori effettuati dalle imprese edili nei cantieri del sisma. Mi associo al senatore Patriarca e all’assessore regionale Costi per sollecitare l’onorevole Golinelli della Lega a dare un segnale di esistenza, offrendo al territorio modenese colpito dal terremoto le stesse agevolazioni che il suo governo ha stabilito per il Centro-Italia. Non ci possiamo permettere di fermarci proprio ora”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *