Ballottaggi, Fava “A Modena vince la voglia di fare, non la paura”

Ballottaggi, Fava “A Modena vince la voglia di fare, non la paura”
0 commenti, 10/06/2019, da , in Segreteria, slider

Il commento del segretario provinciale del Pd Davide Fava sui risultati dei ballottaggi nel modenese:

“Si chiude con i ballottaggi la tornata delle amministrative del 2019. Nei quattro Comuni al ballottaggio nel modenese, vengono ampiamente premiati i candidati del centrosinistra Alberto Bellelli a Carpi, Giovanni Gargano a Castelfranco Emilia e Luigi Zironi a Maranello. Tutti hanno saputo coinvolgere i cittadini dei loro Comuni nel progetto per il futuro delle loro comunità. Questa sera, rappresentano l’orgoglio di tutto il Partito democratico di Modena. A Mirandola, purtroppo, prevale il candidato del centrodestra Alberto Greco. Ringraziamo Roberto Ganzerli che ha condotto con passione, coraggio e generosità una campagna elettorale che sapevamo dall’inizio sarebbe stata molto complicata. Il Partito democratico farà un’opposizione vigile a Sassuolo, Mirandola e San Felice, volta a inchiodare i nuovi sindaci leghisti alle loro responsabilità di amministratori. Da oggi in avanti, non si aspettino che a risolvere i problemi dei loro concittadini ci pensi Matteo Salvini, ma dovranno rimboccarsi le maniche e trasformare le promesse ampiamente diffuse in campagna elettorale in progetti politici. In una tornata elettorale dove più volte il ministro dell’Interno ha parlato di conquista delle roccaforti rosse, Modena e tutta la provincia hanno dimostrato di riconoscersi ancora in un progetto di comunità aperto, inclusivo, solidale, alla paura qui da noi si contrappone il coraggio, la voglia di fare, e la volontà di non lasciare indietro nessuno”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *