Ricostruzione, Patriarca “Si proroghino le agevolazioni al 2022”

Ricostruzione, Patriarca “Si proroghino le agevolazioni al 2022”

I senatori emiliani del Pd hanno presentato un pacchetto di emendamenti al decreto Sblocca cantieri affinché lo stato di emergenza e alcune delle agevolazioni previste siano prorogati al 2022 in modo da consentire il prosieguo dell’opera di ricostruzione nelle zone colpite dal sisma del 2012. Ecco il commento del senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro, firmatario di tutti gli emendamenti:

“L’opera di ricostruzione nelle zone colpite dal sisma del 2012 sta proseguendo con un buon ritmo, ma deve essere messa nelle condizioni di poter continuare fino al completamento di tutti progetti previsti. E’ per questo che come senatori del Pd abbiamo accolto la sollecitazione arrivataci dalla Regione Emilia-Romagna e abbiamo presentato un nutrito pacchetto di emendamenti al decreto Sblocca cantieri affinché le attività connesse alla ricostruzione possano essere portate a compimento. Chiediamo, innanzitutto, che lo stato di emergenza venga ulteriormente prorogato fino al 2022. Due proroghe altrettanto essenziali sono quelle che posticipano al 2022 l’avvio del pagamento dell’Imu per i privati i cui immobili siano inagibili e degli oneri relativi al pagamento delle rate dei mutui concessi agli Enti locali colpiti dal sisma dalla Cassa Depositi e Prestiti. Infine, chiediamo che il Fondo per la ricostruzione venga incrementato di 40 milioni di euro annui per gli anni 2020/2021/2022. Sono misure attese e sollecitate dai cittadini, dalle imprese e dagli enti locali della zona a nord della nostra provincia: si tratta ora di capire se la maggioranza e i parlamentari gialloverdi del nostro territorio, oltre alle chiacchiere e alle promesse, intenderanno sostenerle. Come sempre, noi del Pd ci siamo e lavoreremo affinché la ricostruzione possa continuare a procedere con tutte le garanzie e le tutele necessarie a portare a termine l’opera”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *