Sabattini “Riapre bando per liberi professionisti e autonomi”

Sabattini “Riapre bando per liberi professionisti e autonomi”
0 commenti, 06/05/2019, da , in Dalla Regione, slider

“Riapre il bando per liberi professionisti e lavoratori autonomi. Dalla Regione 2,2 milioni di euro per l’innovazione tecnologica. Domande dal 15 al 30 maggio”: lo annuncia il consigliere regionale modenese del Pd Luca Sabattini

 

 

Si apre una nuova opportunità per i liberi professionisti dell’Emilia-Romagna. La Regione ha infatti riaperto il bando per l’innovazione tecnologica con 2,2 milioni di euro aggiuntivi che si vanno a sommare al milione di euro già assegnato per le prime cento domande giunte ad aprile. Il bando, rivolto sia ai liberi professionisti iscritti a ordini o collegi professionali, sia quelli non iscritti ad alcun ordine, titolari di partita IVA, in forma singola o associata, e i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata Inps, sarà aperto ‪dal 15 al 30 maggio. “È importante quindi che chi è interessato sia rapido nel fare richiesta online – segnala il consigliere regionale Luca Sabattini – Si tratta davvero di un’opportunità interessante che mette a disposizione contributi a fondo perduto per il 40% dell’investimento ammissibile”. Gli interventi finanziabili riguardano l’innovazione tecnologica, il riposizionamento strategico dell’attività, il miglioramento dell’organizzazione con servizi digitali e nel caso di forme aggregate la promozione di azioni di marketing e di internazionalizzazione. “La Regione – commenta il consigliere regionale Pd – continua ad investire sullo sviluppo delle libere professioni anche come elemento di attrattività del territorio. La qualità professionale come un ulteriore fattore di competitività. Nel biennio 2017-18 i progetti ammessi sono stati presentati in particolare da medici e odontoiatri, commercialisti, ingegneri, veterinari e geometri. Persone che scommettono sulla propria formazione e specializzazione e sono parte integrante del tessuto economico e produttivo dell’Emilia-Romagna”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *