Bretella, Fava “Bene sblocco infrastrutture per sviluppo territorio”

Bretella, Fava “Bene sblocco infrastrutture per sviluppo territorio”
0 commenti, 20/03/2019, da , in Segreteria, slider

Il segretario provinciale del Pd modenese Davide Fava commenta positivamente lo sblocco della realizzazione della Bretella Campogalliano-Sassuolo, risultato dell’incontro tra la Regione e il Ministero. Ecco la sua dichiarazione:

“Siamo sconcertati che sia stato necessario un anno di polemiche su di un progetto esecutivo, cioè già valutato, misurato e approvato. Comunque, anche l’analisi costi-benefici del Governo gialloverde riconosce l’economicità ed efficacia della Bretella. Rassicura che anche il ministro Toninelli ravveda in quest’opera una infrastruttura essenziale per il Distretto ceramico, distretto che da solo rappresenta un’area funzionale urbana delle dimensioni di un capoluogo di provincia. Finalmente, quindi, anche il Governo ammette che quest’opera, garantendo una migliore percorrenza e un più scorrevole deflusso del traffico, consente, in definitiva, di ridurre le emissioni in atmosfera. Adesso per chiudere efficacemente e rendere sostenibile la mobilità delle merci in entrata e uscita dal Distretto è necessario chiudere l’anello ferroviario con il collegamento Dinazzano-Marzaglia. La Bretella è, infatti, solo un elemento di un più ampio sistema intermodale che vede ferro e gomma rispondere a esigenze differenti di ottimizzazione e sostenibilità dei trasporti, come previsto dal Piano regionale integrato trasporto 2020. Modena e l’Emilia-Romagna saranno sul pezzo e faranno il possibile per ottenere la realizzazione del totale della infrastruttura multimodale”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *