“Il volontariato modenese è impegnato per il bene della città”

“Il volontariato modenese è impegnato per il bene della città”
0 commenti, 22/02/2019, da , in Modena

La risposta di Tommaso Fasano e Federica Venturelli, consiglieri comunali Pd di Modena, alle interrogazioni della Lega su alcune realtà del volontariato modenese impegnate nell’ambito dell’accoglienza e dell’integrazione:

“Gli attacchi del centrodestra al mondo del volontariato modenese, impegnato affinché i migranti svolgano occupazioni di pubblica utilità, e alle cooperative sociali occupate nell’accoglienza e nell’integrazione, sono guidati dalla volontà di creare steccati e non offrono nessuna soluzione a questioni che vanno ben oltre i confini della città di Modena. Le interrogazioni, proposte in Consiglio Comunale dalla Lega nei confronti di alcune realtà del terzo settore su progetti di accoglienza e di integrazione in vari ambiti (da quello scolastico allo sport, fino al mondo del lavoro), hanno un retrogusto molto amaro perché mettono in discussione il prezioso servizio dei volontari. E, del resto, questa è una caratteristica che il partito di Salvini sta portando avanti in modo massiccio a livello nazionale.
Vogliamo invece ricordare tutti gli operatori impegnati nelle diverse attività sociali, tra cui anche l’accoglienza e l’integrazione dei migranti: queste persone rappresentano una risorsa inestimabile per la nostra città e a loro, a chi si impegna volontariamente per migliorare una parte del nostro mondo, dobbiamo soltanto dire grazie. Proviamo a immaginare come sarebbe Modena senza il lavoro quotidiano di tutte queste persone e associazioni: sarebbe una città chiusa e introversa, con le stesse necessità di oggi ma senza le capacità per affrontarle. Tutti i tentativi di indebolire queste attività peggiorano la convivenza civile e, di conseguenza, il bene di Modena e di tutti i cittadini che qui vivono”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *