Gd e Pd, sabato pomeriggio il sindaco incontra la Modena creativa

Gd e Pd, sabato pomeriggio il sindaco incontra la Modena creativa
0 commenti, 12/02/2019, da , in Modena, slider

La Modena creativa e impegnata nel mondo delle attività culturali incontrerà il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, nel pomeriggio di sabato 16 febbraio, nel corso di una iniziativa pubblica organizzata dai Giovani democratici e dal Partito democratico, nell’ambito del calendario di attività del Forum Cultura. L’appuntamento sarà ospitato presso la sede del Circolo Pd Madonnina alle ore 17.30.

“Per una città delle opportunità: attrattiva e creativa”: è questo il titolo dell’incontro pubblico con il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli organizzato, per il pomeriggio di sabato prossimo, dai Giovani democratico e dal Partito democratico della città di Modena, nell’ambito delle iniziative del Forum Cultura. I lavori saranno coordinati da Vincenzo Pezzitola, responsabile Cultura dei Gd modenesi. Hanno già confermato la loro presenza singoli, imprese e organizzazioni che operano nel mondo della cultura e della creatività. Tra questi Matteo Mezzetti di Paf – Pensieri a fumetti; Studio Loom, coworking artistico e artigiano; Michele Gaddi, direttore artistico dell’Accademia corale estense; Federica Petricca, responsabile di Rope Gallery; Beppe Cottafavi, responsabile della casa editrice digitale Il Dondolo; Antonio Giacometti e Donatella Pieri, direttore e presidente dell’Istituto Vecchi-Tonelli; Delumen Laboratorio di idee; Marcella Manni di Metronom; l’artista Alice Padovani; Gate 26A, Contemporary Gallery; Melazeta, Digital agency e AF&Co soc.coop.
L’incontro, aperto alla partecipazione di tutti gli interessati, si terrà, quindi, sabato 16 febbraio, a Modena, presso la sede del Circolo Pd Madonnina, in via Don Pasquino Fiorenzi n.155. Inizio fissato per le ore 17.30.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *