Pd Campogalliano, il 16 febbraio cena con Calenda e Bonaccini

Pd Campogalliano, il 16 febbraio cena con Calenda e Bonaccini
0 commenti, 07/02/2019, da , in Dai Circoli, slider

Pd Campogalliano, il 16 febbraio cena con Calenda e Bonaccini

Sono aperte le prenotazioni per partecipare alla cena di autofinanziamento “Campogalliano chiama Europa”, che si terrà a Campogalliano sabato 16 febbraio, organizzata dal Circolo Pd locale. All’incontro conviviale parteciperanno l’ex ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini e la sindaca di Campogalliano Paola Guerzoni.

Il Circolo Pd di Campogalliano ha organizzato per sabato 16 febbraio una cena di autofinanziamento in vista delle prossime elezioni Europee e Amministrative. Sì parlerà di Europa e della sua importanza per i nostri territori. Parteciperanno l’ex ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, che presenterà il manifesto “Siamo Europei”, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e la sindaca Paola Guerzoni, che si ricandida alle prossime Amministrative.

La cena si terrà alle 20.30 presso il Palazzetto dello Sport in via Mattei 15 a Campogalliano, con ingresso a partire dalle ore 19.30. Il menù prevede: antipasto, primo, secondo, dolce, caffè e bevande. Il costo è di 25 euro per gli adulti e 12 euro per i bambini fino a 10 anni. Ci si può prenotare da ora e fino alla sera di mercoledì 13 febbraio, telefonando a Franco Morselli (338/5002195) e Anna Righetti (338/9341218). E’ consigliato il pagamento anticipato o a mezzo bonifico (intestato a PD Campogalliano IBAN IT81Q0538766670000001679351 BPER agenzia di Campogalliano, specificare data cena, nome, cognome e nr persone) oppure in contanti presso sede Circolo Pd a Campogalliano, in Piazza Castello 7, al martedì o alla domenica dalle 10.00 alle 12.00 e in altri orari previo accordo.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *