Frama, Rossi “L’azienda ascolti richieste di lavoratori e Istituzioni”

Frama, Rossi “L’azienda ascolti richieste di lavoratori e Istituzioni”
0 commenti, 25/01/2019, da , in Dai Circoli, slider

Il segretario del Pd di Novi Marina Rossi, in questi giorni, si è recata più volte al presidio dei lavoratori della Frama Action, in lotta per tentare di scongiurare l’annunciata chiusura dello stabilimento e il licenziamento collettivo. Ecco la sua dichiarazione:

“Adesso la proprietà austriaca Hella ha anche oscurato l’insegna dello stabilimento, un modo ulteriore per confermare la propria intenzione di cessare l’attività e licenziare i lavoratori che, da settimane, continuano il presidio davanti alla fabbrica. Proprio la loro perseveranza ha consentito di impedire che la proprietà facesse uscire dallo stabilimento i semilavorati ancora presenti. Eppure nell’ultimo incontro in Regione la multinazionale si era impegnata a non portare avanti azioni unilaterali in vista dell’incontro istituzionale già programmato per il 30 gennaio prossimo. Il Pd è vicino e solidale con i lavoratori in lotta per il mantenimento del posto di lavoro e con le loro famiglie. L’azienda ascolti le richieste dei dipendenti, dei loro rappresentanti sindacali e delle Istituzioni locali affinché si possa assicurare continuità produttiva e occupazionale a uno stabilimento storico della Bassa, ancora alle prese con la ricostruzione post-sisma”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *