Welfare, Patriarca interroga il ministro Di Maio sul Terzo settore

Welfare, Patriarca interroga il ministro Di Maio sul Terzo settore
0 commenti, 28/11/2018, da , in Dai parlamentari

Il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro, ha portato sul tavolo del ministro Di Maio il tema, tuttora irrisolto, dell’introduzione di misure di fiscalità a sostegno dell’impegno delle organizzazioni del Terzo settore.

Fiscalità a sostegno del Terzo settore: su questo aspetto, tuttora irrisolto, il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro, ha presentato un’interrogazione al ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio. Infatti, nonostante le rassicurazioni che lo stesso ministro e il suo sottosegretario avevano fornito nel corso dell’ultima assemblea del Forum del Terzo settore, il testo della Legge di bilancio sembra ignorare la questione. “I provvedimenti avevano già avuto l’ok dalle Commissioni di Camera e Senato – spiega Edoardo Patriarca – avrebbero dovuto entrare nel decreto milleproproghe, ma così non è stato. Ora non sembrano trovare spazio neanche nella Legge di bilancio. Eppure si tratta di misure essenziali per il lavoro di 340mila organizzazioni impegnate nel volontariato e nella promozione sociale, il cui ruolo è fondamentale per il contrasto alle diverse aree del disagio e nelle emergenze. Crediamo che, al di là della campagna elettorale in cui questa maggioranza sembra impegnata costantemente, non possano più essere ignorate le reali esigenze del Paese!”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *