Pievepelago, Serri “Più offerta specialistica e auto infermieristica h24”

Pievepelago, Serri “Più offerta specialistica e auto infermieristica h24”
0 commenti, 23/11/2018, da , in Dalla Regione

La consigliera regionale modenese del Pd Luciana Serri, presidente della Commissione Politiche economiche, nelle scorse settimane ha interrogato la Giunta regionale per sapere “quali azioni s’intendono sviluppare per la Casa della Salute di Pievepelago”. La risposta, positiva, viene riportata dalla consigliera:

<>. La Casa della Salute di Pievepelago è fondamentale per garantire vicinanza ed appropriatezza dei servizi socio-sanitari alle comunità locali, in particolar modo per le comunità della montagna come quelle dei comuni dell’alto Frignano, di Fiumalbo, Pievepelago e Riolunato che tra l’altro vedono crescere la presenza di cittadini nel periodo estivo grazie ai flussi turistici. Per questo la consigliera regionale e presidente della Commissione Politiche economiche Luciana Serri nelle scorse settimane ha interrogato la Giunta regionale per sapere “quali azioni s’intendono sviluppare per la Casa della Salute di Pievepelago per mantenere un buon livello dei servizi socio-sanitari sul territorio e per rispondere in modo adeguato ai bisogni sanitari, anche in emergenza/urgenza, di quelle comunità”. La risposta dell’assessore regionale alle Politiche per la Salute Sergio Venturi, sentita l’Azienda Usl di Modena, ha chiarito gli sviluppi relativi ad alcuni aspetti del servizio. <>

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *