Caporalato, Patriarca “Bene Gdf e Procura, legge voluta dal Pd”

Caporalato, Patriarca “Bene Gdf e Procura, legge voluta dal Pd”
0 commenti, 23/10/2018, da , in Dai parlamentari

Il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro a Palazzo Madama, sottolinea il valore dell’operazione della Guardia di finanza e della Procura di Modena contro lo sfruttamento del lavoro nel settore delle carni e rivendica l’importanza della legge contro il caporalato voluta dai governi di centrosinistra. Ecco la sua dichiarazione:

“Desidero congratularmi con la Guardia di Finanza e con la Procura di Modena per l’importante operazione contro lo sfruttamento del lavoro nel settore della lavorazione delle carni. Il contrasto agli abusi e alle illegalità non aiuta solo i lavoratori che si trovano in condizioni di particolare fragilità, ma anche il tessuto di imprese che lavora con correttezza e attenzione alla qualità del prodotto e dei processi. Le scorciatoie, per quanto possano sembrare appetibili nei momenti di crisi, alla fine danneggiano anche gli imprenditori. Gli stessi inquirenti confermano che questa operazione rappresenta un unicum nel panorama nazionale ed è stata resa possibile grazie alle nuove norme introdotte con la legge 199 del 2016 di contrasto al fenomeno del caporalato, fortemente voluta dai governi di centrosinistra. Il caporalato, come a più riprese denunciato anche dalle associazioni sindacali, è un fenomeno purtroppo presente anche nelle nostre terre. Dobbiamo contrastarlo con forza in tutte le sue forme: bene, quindi, l’impegno delle nostre istituzioni, dei sindacati, degli imprenditori e delle forze dell’ordine”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *