Periferie, Patriarca “Dopo le proteste, salvo il Bando periferie”

Periferie, Patriarca “Dopo le proteste, salvo il Bando periferie”
0 commenti, 18/10/2018, da , in Dai parlamentari

Il Bando periferie è salvo: è stato infatti raggiunto un accordo tra Governo e Anci che mette in sicurezza i fondi destinati ai Comuni per il recupero delle periferie, progetto dei governi di centrosinistra messo in forse dall’attuale Esecutivo. Ecco il commento positivo del senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro:

“Finalmente il governo gialloverde è tornato sui suoi passi. Le risorse che i governi di centrosinistra avevano destinato ai Comuni con il cosiddetto Bando periferie sono salve. Dopo tante proteste e dopo le minacce di ricorsi alla Corte costituzionale (la nostra Regione era pronta a procedere), finalmente si è trovata un’intesa di ragionevolezza che conferma il miliardo e 600 milioni di euro promessi e destinati alla riqualificazione delle zone periferiche. Per essere una forza politica che ha fatto tutta la campagna elettorale gridando promesse alle periferie, i 5stelle ce ne hanno messo del tempo per accordare ai sindaci le risorse indispensabili per le opere di rilancio (quelle vere, non quelle millantate!) peraltro già stanziate dai governi precedenti…”.

Informazioni Redazione

La redazione di PdMoMag è composta dai giornalisti dell'Ufficio Stampa del Pd provinciale di Modena. Responsabile: Roberta Vandini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *